SfogliaPrima pagina

Intervista a Massimo Bottura

Davide Burchiellaro per Marie Claire (6/2013)  ©Hearst Marie Claire Italia 2013 La cucina (po)etica è antisismica «Lo sai anche tu com’è. Se sei emiliano lo sai. Una mattina ti svegli e sulla terra piatta intorno a te c’è la nebbia, molta nebbia». È vero. E ti costringe all’immaginazione. «Non ti costringe, ti “permette” l’immaginazione». Sì ma se devi infilarti sulla provinciale per andare al lavoro? «è fastidiosa, certo. Ma è pura magia se le lasci la possibilità di far nuotare il cervello». La vedi nel cielo quell’alta pressione, la senti la strana stagione? Ma di notte la nebbia ti dice d’un fiato, che il dio dell’inverno è arrivato. (Francesco Guccini, Quello che non…). Massimo Bottura cammina per via Stella, in centro a Modena,…